Chiudi
CentroVista
user Carrello menu
Ottica Formelli

Trattamento Cheratocono

Il Cheratocono è una degenerazione del tessuto corneale che ne provoca un progressivo sfiancamento. La superficie della cornea, generalmente simile ad un' ellisse, sviluppa una forma appuntita, a cono, il cui apice può essere più o meno decentrato.

In base all'evoluzione dello sfiancamento corneale e del difetto visivo correlato, il cheratocono viene diviso in 4 stadi (in ordine di gravità).

Il deficit visivo comprende generalmente una miopia con componente astigmatica rilevante. Sono inoltre presenti deformazioni del fascio luminoso che attraversa la cornea (aberrazioni ottiche). Il soggetto a causa delle aberrazioni ottiche percepisce una crescente deformazione delle immagini , in particolare le fonti luminose (effetto "luci sparate" di notte). 

comuni occhiali da vista non sono in grado di compensare le aberrazioni ottiche e le deformazioni indotte dal cheratocono, ma solo la componente di miopia ed astigmatismo, quindi con gli occhiali si vedrà un pò più nitido ma resterà invariato il fastidio notturno in presenza di fonti luminose.

Speciali lenti a contatto di progettazione sono in grado di ridurre fortemente le aberrazioni ottiche (in particolare l'aberrazione "coma-like").

Le nostre lenti a contatto progettate tramite Topografia Corneale Computerizzata e studio dell' Aberrometria saranno morbide nei primi stadi del cheratocono, semirigide (RGP) o gemellate nei casi più evoluti.

 

Contattaci per ricevere informazioni sul tuo caso di Cheratocono